1. Synod 2015

    image
  2. Universale alla preghiera

  3. Fatima TV Worldwide

    image
  4. Risposta alle tue domande

  5. Supplica al Santo Padre

  6. Social Network

"Sinodo 2015: il confronto finale"
PRESENTAZIONE

Il Centro di Fatima al Sinodo


Il prossimo Sinodo sulla Famiglia, che si terrà a partire dal 3 al 25 ottobre 2015, promette d'essere un evento davvero cruciale per la Chiesa. Come abbiamo già detto in vari nostri articoli e trasmissioni televisive, l'intero edificio morale della Chiesa sta subendo attacchi poderosi da chi avrebbe invece il dovere di difenderlo.

Diversi esponenti del Centro di Fatima saranno a Roma, durante il prossimo Sinodo della Famiglia, per sostenere la causa della Beata Vergine Maria di fronte a questo disorientamento diabolico. Abbiamo intenzione d'itanizzare diverse processioni della nostra statua della Madonna per le strade di Roma, raduni per la recita del rosario e di preghiera, e l'adorazione del Santissimo Sacramento. Il 15 ed il 24 ottobre, inoltre, itanizzeremo due conferenze sul tema della morale Cattolica e della famiglia tradizionale.

Distribuiremo inoltre decine di migliaia di volantini in difesa della famiglia, a Roma e in altre città italiane. John Vennari, direttore della famosa rivista Cattolica "Catholic Family News", e l'avvocato Chris Ferrara, autore di bestseller su Fatima come "Il Segreto ancora nascosto", parteciperanno al Sinodo in nome del Centro di Fatima. Potrete seguire giornalmente i loro commenti sulle attività del Sinodo su Fatima Sinodo.

Il Sinodo sulla Famiglia 2015 è un evento davvero fondamentale per la Chiesa, tanto che il vescovo kazako S.E. Mons. Athanasius Schneider, uno dei pochi che ancora difendono la vera morale cattolica, ha affermato di recente che gli autori dell'Instrumentum Laboris, cioè il documento preparatorio per il Sinodo del 2015, "stanno cercando di portare avanti l’agenda di un certo gruppo di pressione clericale, al fine di cambiare la legge divina della non ammissione dei divorziati risposati alla Comunione".

Sono le vostre preghiere e il vostro sostegno economico a rendere possibile la nostra Crociata. Vi preghiamo di restare al nostro fianco, durante il prossimo sinodo, e di leggere i costanti aggiornamenti sulle nostre iniziative a Roma. Cercheremo in tutti i modi di difendere la morale cattolica, l'integrità del Sacramento del Matrimonio e l'importanza della famiglia, contro quelle forze moderniste che propugnano l'eresia secondo cui alcuni aspetti della morale cattolica dovrebbero mutare coi tempi.

Papa Benedetto XVI, la "teoria gender" e la minaccia alla nostra civiltà